Travertini

Travertini

Il travertino è una roccia sedimentaria calcarea di tipo chimico, molto utilizzata in edilizia, in particolare a Roma, fin dal I millennio a.C.
In Italia, i migliori Travertini provengono dal Lazio, in particolare da Guidonia e Tivoli, che hanno dato il nome al cosiddetto "travertino romano", ma esistono giacimenti anche in Toscana, in Umbria e nelle Marche.

Marmimincio impiega per sua produzione travertini italiani quali il Travertino Romano nelle tipologie Classico, Navona, Noce e Silver, nonchè travertini di provenienza iraniana quali il Giallo ed il Rosso. 

Pietre naturali

Le pietre naturali sono in assoluto i primi materiali da costruzione usati nella storia. Oltre al fascino di esistere da milioni di anni hanno caratteristiche di resistenza, compattezza e durata che le rendono superiori a qualsiasi altro prodotto.
Le Piramidi, il Colosseo e l'Arena di Verona, basiliche, cattedrali, chiese e monumenti sono la testimonianza vivente di tale superiorita'.

Le pietre naturali sono ignifughe, igieniche, atossiche ed ovviamente biocompatibili. Sono un'autentica creatura della Terra, forse è proprio questo che rende il loro fascino eterno. Nella bioedilizia vengono utilizzate naturali; i processi di estrazione e lavorazione hanno un impatto ambientale minimo rispetto ai materiali di produzione industriale.

Nella norma internazionale della pizza napoletana sta scritto a chiare lettere: "La vera pizza napoletana si stende solo con abili movimenti delle mani su un piano di marmo coperto di farina".
Il pesto genovese si pesta tradizionalmente con un pestello di legno in un mortaio di marmo bianco. In cucina si usano delle pentole in pietra per la cottura di alcuni alimenti o le pietre ollari come piano di cottura.
Nei frantoi antichi e moderni si versano le olive nella molazza dove delle ruote di granito chiamate 'macelli' corrono sul fondo schiacciandole ed estraendo l'olio.

La parola marmo spesso si usa come sinonimo delle pietre naturali rifacendosi all'etimo greco 'marmairon' con il significato di pietra lucidabile. La moderna geologia ha voluto invece indicare con marmo solo una particolare classe di rocce lucidabili, i marmi bianchi metamorfici e ha lasciato spazio alle altre categorie di pietre naturali come i graniti.

Nel mercato europeo le pietre naturali impiegate in edilizia devono rispettare, dal 1° luglio 2013, il Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR 305/2011). 

Scopri tutte le lavorazioni

Pietre naturali